martedì 21 febbraio, 2017
HOME / Cronaca / PERDE RISPARMI PER FALLIMENTO BANCA BOSCHI: SUICIDA 70 ENNE

PERDE RISPARMI PER FALLIMENTO BANCA BOSCHI: SUICIDA 70 ENNE

loading...

CIVITAVECCHIA – Si sarebbe suicidato per il fallimento di banca Etruria. Un pensionato di Civitavecchia di 70 anni si è tolto la vita il 28 novembre scorso, nella sua casa in una zona periferica della città laziale.

 

 

Gli inquirenti hanno infatti trovato una lettera nel suo computer. Una lettera, con la quale l’uomo spiega le ragioni del suo suicidio: il fallimento della sua Banca che non avrebbe fornito le necessarie spiegazioni su quanto stava avvenendo ai possessori delle ormai famigerate obbligazioni subordinate. C

 

 

Il pensionato che si è tolto la vita aveva investito nelle obbligazioni subordinate di Banca Etruria i risparmi di una vita.

Il governo Renzi ha varato con decreto di urgenza per salvare banca Boschi, e di conseguenza anche le altre: in tutto 3,6 miliardi di euro dei contribuenti, ma ha coinvolto anche le vittime delle banche nel piano di salvataggio.

Un’altra vittima del governo Renzi.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)
Seguici su Twitter (QUI)
Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui)
Fonte Clicca: (Qui)

Altro Redazione

Loading...

Guarda Anche

Caos in ospedale, guardate come vengono visitati i pazienti

Caos in ospedale, guardate come vengono visitati i pazienti Altri due ospedali della città di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *