HOME / Cronaca / Milano: fuggono all’alt, speronano e sparano alla polizia che risponde al fuoco, muore nordafricano

Milano: fuggono all’alt, speronano e sparano alla polizia che risponde al fuoco, muore nordafricano

loading...

MILANO – Una fuga nella notte finita con una sparatoria tra fuggitivi e polizia e un morto. E’ successo ad Abbiategrasso, Milano. Scrive Il Corriere della Sera:

La fuga nella notte su una Bmw, dopo l’alt della polizia. Gli spari contro gli agenti, che rispondono al fuoco. Poi l’auto viene abbandonata nei campi e i fuggitivi si allontanano a piedi. Tutti tranne uno: un ragazzo intorno ai vent’anni, in apparenza nordafricano. Gli agenti lo trovano a terra e chiamano l’ambulanza, ma il giovane muore alcune ore dopo in ospedale. L’inseguimento è iniziato nella notte tra mercoledì e giovedì a Vigevano e si è concluso ad Abbiategrasso, sulla Statale 494 Vigevanese.

La polizia aveva intercettato un’auto, una Bmw con a bordo tre uomini che, vedendosi intimare l’alt, hanno prima speronato le volanti e poi esploso dei colpi di pistola contro gli agenti. I poliziotti hanno risposto al fuoco e poi hanno inseguito la Bmw, che aveva cominciato una folle corsa in direzione di Milano. Giunti in prossimità di una zona commerciale a sud di Abbiategrasso, dove si trovano un ristorante McDonald’s e un negozio di calzature, i fuggitivi hanno abbandonato l’auto e hanno cercato di allontanarsi a piedi nelle campagne. È stato proprio in mezzo ai campi che i poliziotti hanno trovato il giovane agonizzante, per un colpo di pistola che lo aveva colpito alla schiena. I due complici sono fuggiti. La vittima non aveva i documenti e non è stata ancora identificata. Il giovane è stato soccorso da un’ambulanza della Croce Azzurra di Abbiategrasso e da un’automedica e trasportato all’ospedale Humanitas, dove è morto giovedì mattina. Sul fatto indaga la polizia di Vigevano.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui)(Qui)(Qui)

Fonte clicca QUI

 

Altro Redazione

Loading...

Guarda Anche

”Mamma ti aiuto io”. L’incidente domestico uccide la piccola in modo assurdo

”Mamma ti aiuto io”. L’incidente domestico uccide la piccola in modo assurdo Bambina di 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *