mercoledì 22 febbraio, 2017
HOME / Cronaca / Lavoro: mobilità addio, dal 1 gennaio scompare dopo 25 anni

Lavoro: mobilità addio, dal 1 gennaio scompare dopo 25 anni

loading...

Lavoro: mobilità addio, dal 1 gennaio scompare dopo 25 anni

 

large_articlepreview-2-2

Dal 1 gennaio 2017 dovremo dire addio per sempre alla mobilità. Quindi, in base a quanto stabilito dalla Legge Fornero già dal 2012, l’indennità che fino ad ora  spettava ai lavoratori di imprese  industriali con più di 15 dipendenti o imprese commerciali con più di 50, colpiti da licenziamento collettivo, è ufficialmente abrogata. Ora l’unico assegno di disoccupazione rimane il Naspi ed è uguale per tutti.
Dopo un quarto di secolo dalla sua istituzione, il sussidio che talvolta  ( in caso di mobilità lunga verso la pensione, ad esempio) poteva proseguire fino a 7 anni, per i lavoratori anziani licenziati al Sud, non verrà più concesso. Tuttavia, chi sia stato collocato in mobilità quest’anno, potrà continuare a ricevere l’assegno, pur non essendo possibile concederne di nuovi.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

 

Altro Marco

Loading...

Guarda Anche

Clandestini islamici uccidono i profughi cristiani sui barconi: per il giudice non c’è odio religioso

Clandestini islamici uccidono i profughi cristiani sui barconi: per il giudice non c’è odio religioso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *