HOME / Curiosità / La disoccupazione aumenta, ma anche gli occupati: ecco perché

La disoccupazione aumenta, ma anche gli occupati: ecco perché

loading...

La disoccupazione aumenta, ma anche gli occupati: ecco perché

loading…
disoccupazione

 

La disoccupazione aumenta, ma anche gli occupati: ecco perché

I dati sulla disoccupazione di aprile, diffusi nelle scorse ore dall’Istat, rilevano che questa è aumentata dall’11,4% all’11.7%: in valore assoluto, i disoccupati sono 50mila unità in più. Ciò che è avvenuto sembra però paradossale, perché nel contempo è cresciuto anche il numero di occupati, lo 0.2% in più in un mese, ovvero oltre 50mila in più. Ciò è dipeso dal fatto che è calato drasticamente il numero di inattivi. In altre parole, l’aumento del tasso di disoccupazione è determinato dalla riduzione dei cosiddetti Neet e più in generale dei soggetti inattivi.

Scrive l’Istat: “Ad aprile si osserva una consistente crescita della partecipazione al mercato del lavoro determinata dall’aumento contemporaneo di occupati e disoccupati e un corrispondente forte calo degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,8%, pari a -113 mila). La diminuzione riguarda uomini e donne e si distribuisce tra tutte le classi d’età. Il tasso di inattività scende al 35,4% (-0,3 punti percentuali)”. L’istituto statistico rileva ancora che la crescita degli occupati “è interamente attribuibile ai dipendenti permanenti (+1,9%, pari a +279 mila occupati a tempo indeterminato), mentre sono in calo sia i dipendenti a termine sia gli indipendenti. Nello stesso periodo calano i disoccupati (-3,0%, pari a -93 mila) e, soprattutto, gli inattivi (-2,1%, pari a -292 mila)”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Modifica

Altro Mattia

Guarda Anche

Isola dei Famosi 2017 Ed. 12: le ultime news ed anticipazioni

Isola dei Famosi 2017 Ed. 12: le ultime news ed anticipazioni Ultime news e anticipazioni: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *