HOME / Cronaca / Gay pestato da immigrati “quelli come te al mio paese vengono ammazzati”

Gay pestato da immigrati “quelli come te al mio paese vengono ammazzati”

loading...

Domenico parla davanti alle telecamere di cremona1: “ho paura per me, per tutti e per i miei famigliari”“Mi dicevano ‘schifoso frocio’, mi hanno riempito di botte”. E’ stato aggredito dal branco ed è finito all’ospedale. Un uomo di 34 anni è stato picchiato lunedì sera nella centrale piazza Roma, a Cremona. Gli aggressori sono tre stranieri che avrebbero malmenato il cremonese perché è omosessuale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui)(Qui)(Qui)

Fonte clicca QUI

 

Altro Redazione

Loading...

Guarda Anche

SE CONDIVIDETE QUESTA GRANDE NOTIZIA, LA BOSCHI RISCHIA DI SALTARE. L’HANNO BECCATA IN PIENO.

SE CONDIVIDETE QUESTA GRANDE NOTIZIA, LA BOSCHI RISCHIA DI SALTARE. L’HANNO BECCATA IN PIENO. L’Huff …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *