HOME / Cronaca / Cosa chiedere in fase di colloquio per fare colpo: i trucchi di un ex negoziatore FBI

Cosa chiedere in fase di colloquio per fare colpo: i trucchi di un ex negoziatore FBI

loading...

Cosa chiedere in fase di colloquio per fare colpo: i trucchi di un ex negoziatore FBI

Schermata 2016-09-10 alle 01.02.45

Se è vero che il prezzo di mercato è dato dall’incontro tra domanda e offerta, non è sempre vero che domanda e offerta coincidano con le nostre aspettative. Sarà capitato, in fase di colloquio, che un’azienda perfetta per le vostre esigenze non fosse in grado di offrire lo stipendio desiderato. Si tratta di quel momento in cui chi cerca lavoro capisce essere seduto al posto giusto e chi lo offre sa bene di trovarsi difronte alla persona adatta. Quando la proposta di remunerazione non è soddisfacente la tentazione di accettare comunque il posto è molto forte. Non fatelo. Non subito, almeno. C’è una domanda che si dovrebbe porre al potenziale datore di lavoro ed è la più utile che possiate fare in queste circostanze. Un trucco utile per ottenere una carriera di successo e gratificazioni maggiori.

In che modo mi garantite il coinvolgimento in progetti critici per il futuro dell’azienda?

Chris Voss, ex negoziatore di ostaggi dell’FBI, lo ha svelato a Business Insider spiegando che le tecniche utilizzata con criminali e terroristi, in fondo, non sono poi così diverse da quelle che si utilizzano tutti i giorni. Quando c’è una trattativa in ballo, qualunque essa sia, è meglio fare un passo indietro e capire bene il vero obiettivo del gioco. Nel caso in questione ciò che conta è la nostra carriera ed è quello a cui bisogna puntare. Chiedere chiarimenti sul ruolo che avremo all’interno dell’azienda è ciò che Voss definisce come “Side Term” della trattativa.

«Se si viene coinvolti in operazioni importanti per l’azienda, si passerà più tempo nella stessa stanza con amministratore delegato e top management della società». Mano a mano inizieranno a vedervi come una figura indispensabile con relativo aumento dei benefit e di avanzamento di carriera. «Specificando di voler prendere parte a progetti critici per il futuro strategico dell’azienda, si sta dicendo, in modo molto sottile, che si desidera lavorare per rendere la loro vita migliore. Anche se la risposta dovesse essere negativa il vostro approccio non passerà inosservato».

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Redazione

Loading...

Guarda Anche

UN VIBRATORE LO FARA’ CADERE IN DISGRAZIA: ECCO COSA HA FATTO STO SCHIFOSO PARASSITA

UN VIBRATORE LO FARA’ CADERE IN DISGRAZIA: ECCO COSA HA FATTO STO SCHIFOSO PARASSITA Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *